TBW 3.0 - The Big World [Anime-Manga-Download-Streaming-Spoiler-Curiosità-Sport-Cinema-Gossip-Misteri]

Reply

SFONDATA!!!, Genere tradimenti

« Older   Newer »
view post Posted on 26/3/2009, 14:49 Quote
Avatar


Group:
Utente +
Posts:
14,450

Status:


di risoamaro
scritto il 12-03-2009

SFONDATA !!!!
Io e Olga siamo sposati da oltre venti anni, vita tranquilla, niente figli, due buoni lavori, lei è una bella donna con una quarta di seno , alta, con un corpo nell’insieme bello, bocca ampia, labbra belle, un culo grande, una bellissima capigliatura castana, io invece sono più basso, quasi pelato ,un po’ di pancetta,e con un cazzetto di pochi centimetri, circa quindici. In tutti questi anni insieme il sesso non è stato sconvolgente, una scopata normalissima, senza troppe emozioni, niente o quasi bocchini, al massimo un a sega con le mani e bocca, ma al momento dello schizzo lei si allontanava, impensabile pure l’ingoio, dice che le fa venire la nausea, il culo poi mai dato, è contro natura! Da due anni sono stato assegnato ad una attività dove l’uso del pc è continuo, così ho scoperto un sito Annunci69 molto interessante. Da tempo fantasticavo di veder Olga con altri uomini, e piano,piano sono riuscito a stuzzicare la sua curiosità. In principio quando le ho detto questo mio desiderio ha fatto l’offesa – che dici! – io non potrei mai ….. ma conoscendola sono riuscito a incuriosirla e farle vedere il contenuto del sito. Sfogliando le pagine di annunci soprattutto di singoli ho vista che si interessava sempre più …. Quale sceglieresti fra questi? … lei rossa in viso a selezionato una rosa di dieci splendidi maschi, tutti con cazzi grossi. Poi quando siamo andati a letto mentre la scopavo le ha sussurrato … immagina che ti scopa uno di quelli ….. ha cominciato ha bagnarsi come non era mai successo prima, è venuta tantissimo. Nei giorni successivi mi sono messo in contatto con uno di quelli scelti da lei, e abbiamo concordato di vederci dalle sue parti il sabato successivo. Quando l’ho detto ha Olga lei in principio non voleva … ascolta, ci prendiamo un caffè, se ti va … ok .. altrimenti ciao. Il venerdì prima dell’incontro lei ha voluto essere depilata, dato che moltissime donne del sito lo erano, l’ho rasata quasi completamente, fatta eccezione per un piccolo ciuffetto di peli sul monte di venere che lei ha lasciato per ricordo della foltissima peluria che aveva. Farlo mi ha eccitato tantissimo, è allora l’ho fatta appoggiare sul lavabo e me la sono scopata in piedi da dietro , e quando sono venuto le ho sborrato sopra il culo. La sera siamo andati all’appuntamento, Mirko, così si chiamava è risultato subito molto simpatico, tanto che io le ho chiesto – ti va? – si, si mi piace. A quel punto lui ci ha invitati a casa sua, e durante il tragitto
Adv
lei è salita con lui per fare meglio conoscenza. Quando siamo arrivati sembrava già eccitata, lui le aveva messo una mano in mezzo alla cosce, e aveva constato che lei non indossava intimo. In casa abbiamo preso a baciarla insieme, e quando siamo andati in camera lui mi ha chiesto – è vero che non fa i bocchini con l’ingoio, e ha il culo vergine? – si è vero. Distesa sul letto lui ha cominciato prima a leccarle la figa, lei è partita subito, ssiisiii …. Siiiiii …. Poi lui super eccitato si è denudato in un attimo, mettendo in mostra un cazzo di effettivamente venticinque centimetri come descritto nell’annuncio. Le è salito sopra, e le ha piantato il palo dentro …. Mmmmummmm … siiiii ha cominciato a gemere Olga , io dal canto mio mi sono avvicinato al letto, le ho messo il mio cazzo in bocca senza spogliarmi, lei ha cominciato a succhiarmi di gusto, accidenti … ma è proprio stretta, e tu al scopi con quel cazzetto …. Qui ci vuole la cavalleria …. Detto questo si è allungato verso i suoi pantaloni, e preso un cellulare dalla tasca ha chiamato un suo amico .. Ciro, vieni presto, ho una vacca che vuole essere sfondata, porta anche Sami …. Poi ha ripreso a pompare Olga con forza, le entrava tutto dentro lei ha cominciato a godere senza alcun ritegno ..siiii ….. daiiiiii … vengoooooo …. E giù a sborrare come in fiume in piena … io continuavo a tenere il mio cazzo in bocca, ad un tratto le ho schizzato la mia sborra, lei l’ha sputata guardandomi con rabbia. Dopa circa dieci minuti che lui la sbatteva di santa ragione hanno suonato alla porta, - vai ad aprire - e io quando ho aperto la porta mi sono trovato davanti un energumeno pauroso, era talmente grande da riempire tutto il vano della porta … a tu sei li cornuto , devi si trova la vacca … e detto questo mi a scansato ed è entrato seguito a un nero magro e scarno che era meno della metà di lui , si sono diretti verso la camera, ed entrati Mirko gli ha detto …. Bene , venite, è strettissima, e di culo vergine …. Io stavo entrando, quando il gigante mi ha detto – tu no!!!!! , resta fuori, al massimo puoi vedere dal buco della serratura!!! - e detto questo mi ha chiuso la porta in faccia. Io mi sono abbassato per guardare, fortunatamente il letto era diritto davanti a me, subito il nero si è denudato, era magro, ma dotato di una proboscide in mezzo alle gambe da paura, ha preso la testa di mia moglie, e le ha schiaffato il palo in bocca …. Succhia troia !!!! e ha cominciato a spingere con forza dentro la bocca quel palo che non voleva entrare … il grosso intanto si era spogliato pure lui, enorme, una massa corporea da paura, ma quando ho visto il palo che portava appeso alle palle ho avuto paura per lei … lungo come quello di Mirko era di circonferenza come una bottiglia di vino . fammi provare … e si è disteso sul letto all’angolo, così si è messo sopra lei e l’ha impalata …. Aahhhahiiiiii a gridato Olga, ma lui imperterrito ha spinto dal basso verso l’alto con forza, dopo pochi attimi in cui credevo che morisse lei ha cominciato a venire … ssiiiiiii …. Daiiii …che cazzoooo!!!!! … siiiimmmm … e non ha aggiunto altro, il nero le tappava la bocca di nuovo. Intanto Mirko che era sparito dalla mia visuale è ritornato con in mano un tubetto di vasellina, e ha cominciato ha lubrificare il culo, … si dai scopala che ora voglio rompergli il culo …. Poi senza nessun preavviso le si è posizionato dietro e mentre il bestione le teneva le chiappe aperte, a cominciato ad incularla con forza …. Nnnooooommmm … ha provato ad urlare Olga, ma il nero le ha mollato una sberla .. continua succhiare troia … che poi tocca a me!!! ….. ssiii .. che bello, che culo stretto… siiii… e lei invece si era irrigidita per il dolore …. Allora il bestione ha preso a pomparla da sotto …tieni vacca .. godiiiii …. Hanno cominciato a sbatterla con colpi bestiali, da sotto e dietro, mentre il nero quasi la soffocava. Poi ha detto a Mirko – io, io pure voglio fargli il culo, dai fammi entrare - e sfilato il cazzo dalla bocca si è posizionato dietro , con un colpo deciso è entrato di forza dento di lei che a quel punto a cominciato una serie di sborrate incredibili e subito Mirko le ha piantato il palo dentro la bocca, muovendosi con decisione le ha preso la testa fra le mani e detto - succhia maiala che ti riempo la gola di sborra … poco dopo ha cominciato a sborrare in bocca a lei, e visto che cercava di non ingoiarla le ha tappato il naso con due dita, … o bevi ho affoghi!!!! Le ha urlato. Per qualche attimo ho creduto che soffocasse, ma poi ingoiato fino all’ultima goccia lui le ha tolto il cazzo di bocca, e lei ha tirato un profondo respiro. Intanto anche il nero era arrivato …si, troia,prendi questo innaffiata al culo, e dopo si è tirato fuori, portato davanti a lei e presi prima i capelli a cominciato a pulire il cazzo con quelli, poi appena Mirko gli ha fatto posto le ha infilato di nuovo li palo in bocca ,,pulisci maiala !!!! il cazzo ora entrava quasi in bocca, il bestione ha detto che era giunto anche il suo momento, la messa di lato e con colpi spaventosi la sbatteva da morie, le ha sborrato un po’ dentro, fuori, fra le tette, e alcuni schizzi sono arrivati fino al viso. Dopo poco. Lui ha detto – ora fai entrare il cornuto - la porta si è aperta, io mi sono ritrovato con lei che cercava di rivestirsi, e loro che ridevano e mi insultavano … eccolo la vacca, te l’abbiamo sfondata bene, ma se non dovesse essere troppo aperta riportala per la seconda trapanata!!!! …. Siamo usciti, lei non si reggeva neanche in piedi. Dopo quella sera lei per dieci giorni ha dovuto indossare delle mutandine per incontinenti tanto era sfondata, ma poi tutto è tornato a posto, intanto da quella sera mi fa di media un bocchino con l’ingoio al giorno, e ieri sera mentre a lavoravo al pc mi si è inginocchiata davanti e dopo avermi fatto l’ennesima pompa con bevuta mi ha baciato e detto - adesso mi trovi un altro cazzo grosso ….
P.S.
Questa storia è vera, è stata scritta e pubblicata per volere della coppia dove il ruolo che lei ama ricoprire è quello di un TROIA SFONDATA .. mentre lui quello di GRANDISSIMO CORNUTO ... titolo di cui va orgogliosamente fiero...
Risoamaro


imageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimage

 
PM Web  Top
0 replies since 26/3/2009, 14:49
 
Reply